Fancy Dance di Reiko Okano

A cura di Martina

Titolo: Fancy Dance
Autrice: OKANO Reiko
Categoria: Josei

:: Il manga in Giappone ::
Numero di volumi: 9, conclusa
Casa editrice: Shougakukan
Rivista di serializzazione: Petit Flower
Anni di pubblicazione: 1984 – 1990

:: Curiosità ::
La popolarità che Fancy Dance raggiunse nella seconda metà degli anni ’80 è testimoniata dalla versione cinematografica diretta nell’89 da Masayuki Suo (regista che salirà alla ribalta con “Shall we Dance?”) e dall’uscita di un LP/CD contenente musica ispirata a questo manga.

Storia
Qui di seguito è proposta la trama generale di tutti i volumi (*escluso* il finale), liberamente tratta da “Dreamland Japan: Writings on Modern Manga” di Frederik L. Schodt, edito da Stone Bridge Press.

Youhei è uno studente universitario che canta in un gruppo rock, i Flamingo. E’ un ragazzo attraente che frequenta i locali di Tokyo più alla moda assieme agli amici e alla ragazza, Masoho. In realtà, a causa del carattere cocciuto di entrambi, la loro relazione non sembra mai decollare.

Ciò che distingue Youhei dai suoi coetanei è il fatto di essere figlio dell’abate di un tempio Zen: secondo la tradizione egli dovrà seguire le orme del padre.
Naturalmente questo destino va stretto a Youhei, che non intende rinunciare alla vita “trendy” e ultramoderna di Tokyo per ritirarsi in un tranquillo tempio di campagna.

Tuttavia, nonostante la riluttanza, Youhei e il fratello minore Ikuo incominciano il loro apprendistato in un tempio Zen fra le montagne. Come ci si può immaginare, i due ragazzi si trovano di fronte un mondo ben diverso da quello a cui erano abituati: le regole e la disciplina sono durissime. Le loro giornate prevedono lunghe ore di meditazione e di lavoro, accompagnate non di rado dalle prepotenze dei compagni più anziani.

Ma la vita al tempio non è sempre così rigida e seriosa, il comportamento di Youhei e compagni non è troppo dissimile da quello di comuni ventenni: bisticciano, rischiano severe punizioni pur di passare notti brave in città e vanno pazzi per il cibo da fast-food.

Inaspettatamente, Youhei incomincia ad apprezzare i principi e l’estetica Zen e decide di prolungare di due anni il soggiorno annuale previsto all’inizio.
Nonostante la lunga separazione, Masoho e Youhei non smettono di volersi bene… anche se la ragazza non è affatto entusiasta della decisione di Youhei.

Quando finalmente torna a Tokyo, il nostro protagonista intraprende una serie di lavori bizzarri, tra cui il tassista, l’assistente all’obitorio e giocatore professionista di pachinko (una sorta di incrocio tra slot-machine e flipper n.d.r.).
Tra un lavoro e l’altro Youhei ha il tempo di conciliare ciò che ha appreso come monaco con i sentimenti che prova per Masoho. Ora deve decidere cosa fare nella vita, se seguire le orme del padre o tracciare una nuova vita per se stesso…

[Per saperne di più sullo Zen: http://www.zenfirenze.it]

Considerazioni
Tra i manga più riusciti di Reiko Okano, “Fancy Dance” ritrae con realismo e immediatezza l’atmosfera degli anni ’80 e lo stato d’animo della nuova generazione giapponese di quei tempi.

Da segnalare l’originalissima scelta dell’autrice di ambientare parte della storia in un monastero Zen, descrivendo con cura minuziosa i suggestivi ambienti e i rituali. Ma questa ricerca non si ferma alla superficie: vengono affrontati abilmente temi filosofici o metafisici senza mai annoiare il lettore.

Fancy Dance è quindi un perfetto connubio di commedia leggera, profondità e sentimento, nonché un ottimo esempio dell’alto livello e dell’innovazione che gli shoujo manga possono raggiungere.

Un vero peccato che l’unico lavoro di Reiko Okano a essere edito in Italia (“The Calling”) abbia un prezzo proibitivo per la maggior parte dei lettori di manga.
Non rimane che sperare nell’arrivo di altre opere di questa autrice, ma a un prezzo più accessibile. Reiko Okano è una grande mangaka e merita di essere conosciuta anche da chi non può (o non vuole) permettersi 17 euro a volume.

 

_______________________________________

This review is online since 01-08-04, last up 26/01/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers.  Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons