Kyoko Okazaki

OKAZAKI Kyoko 岡崎京子

A cura di Livio

Kyoko Okazaki nasce a Tokyo nel 1963 e debutta nel professionismo giovanissima: nel 1983, con brevi racconti e short stories pubblicati su Manga Burikko. Non ha legato il suo nome a una casa editrice in particolare, ma non ha mai pubblicato per i grandi colossi dell’editoria nipponica: questo ha probabilmente influito sulla sua narrazione, che si è sempre attestata su livelli altissimi e personali. Tra i suoi lavori più celebri, oltre “Helter Skelter” è giusto ricordare “Pink”, “River’s edge” e “Tokyo girls bravo”. Nel 1996 un terribile incidente la costringe a interrompere il suo lavoro e a lunghi periodi di riabilitazione: un autista ubriaco la investe con la sua automobile. Non sono più stati annunciati suoi nuovi fumetti, ma si spera in un celere ritorno nelle librerie.

 

_______________________________________

This review is online since 17/03/2012, last up 02/02/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons