Mitsuru Adachi

ADACHI Mitsuru あだち充

A cura di Nimue

Nasce il 9 febbraio 1951 nella città di Isesaki, Prefettura di Gunma.
Dopo essersi diplomato in un istituto commerciale decide di seguire le orme di suo fratello, il mangaka Tsutomu Adachi, e si trasferisce a Tokyo, dove debutta nel 1970 con il suo primo manga, Kieta Bakuon (Il rombo scomparso), pubblicato su Deluxe Shonen Sunday (Shogakukan).
Il primo vero successo della sua carriera è Nine (1978), dal quale emergono le tematiche preponderanti della sua produzione, cioè la passione per il baseball, la vita scolastica e una narrazione apparentemente leggera e quotidiana, caratterizzata da un certo realismo delle situazioni.
Da allora non si è più fermato, pubblicando sia manga sportivi come Touch (1981-1986), Rough (1987-1989), H2 (1992-1999), Katsu (2001-2005) e il recente Cross Game (2005), sia commedie romantiche come Miyuki (1980-1984), passando per shoujo manga veri e propri, come Hiatari Ryoko (1979-1981) e Slow Step (1986-1991) e opere che potremmo definire “sperimentali”, come Niji Iro Togarashi (1990-1992) e Itsumo Misora (2000-2001), senza dimenticare le raccolte di storie brevi, Short program (1985-1995 e 2007) e Boken shounen/L’avventuroso (1998-2006), la maggior parte delle quali sono arrivate anche in Italia.
In Giappone la maggioranza dei suoi lavori viene pubblicata dalle case editrici Shougakukan e Gakken. Da diversi suoi manga sono poi stati tratti anime, film di animazione e film live action. Nell’Ottobre 2010 Mitsuru Adachi ha festeggiato i quarant’anni di carriera.

 

_______________________________________

This review is online since 17/03/2002, last up 02/02/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons