Debora la rivale (Debora ga raibaru) di Kaoru Tada

A cura di Emy (review), Livio (grafica) e Lauretta81 (immagini)

Titolo originale: Debora ga raibaru
Autrice: TADA Kaoru
Categoria: Shoujo

:: Il manga in Giappone ::
Numero di volumi: 4 volumi -concluso
Casa editrice: Shueisha
Rivista di serializzazione: Bessatsu Margaret
Collana: Margaret comics
Anni di pubblicazione: 1987-1997

:: Il manga in Italia ::
Titolo Italiano: Debora la rivale
Casa editrice: Goen
Distribuzione: fumetteria e libreria
Prezzo: 5,95 E
Pubblicato a partire da: Giugno 2015.
Nota: l’edizione italiana comprende tutti gli episodi usciti in Giappone
– Sabishigariya no Debora – Debora La Malinconica
– Kimagure Angel – L’angelo capriccioso
– Debora no yume wa yoru hiraku – Sbocciano i sogni di Debora
– Kimi no na wa Debora – Il tuo nome è Debora
– Debora ga raibaru – Debora La Rivale

:: Il film ::
Anno di produzione: 1997
Attori protagonisti: Hinano Yoshikawa, Shousuke Tanihara, Shunsuke Matsuoka, Tomoe Shinohara
Regia: Masako Matsuura
Durata: 94 min.
Distribuzione: Fuji Television

Storia
Asayo Sekimoto, novella studentessa universitaria, si trasferisce nell’appartamento dove comincerà a vivere da sola. Quando fa la conoscenza del vicino, rimane molto colpita dal suo aspetto: un giovane ragazzo biondo e alto, decisamente un figo. Peccato che il carattere sia scostante e i modi nei suoi confronti poco affabili.

Le sorprese per Asayo non finiscono qui: l’indomani la ragazza scopre che il vicino frequenta la sua stessa università, e per giunta ostenta le sue tendenze sessuali alternative, tant’è che si fa chiamare Debora, anche se il suo vero nome è Umenosuke Ichimatsu. Tutto lascia presumere quindi che sia gay. Eppure Debora ha anche un lato maschile che emerge quando Asayo, una notte di temporale, bussa alla sua porta in cerca di sicurezza. O quando la ragazza viene assalita da un compagno universitario e Debora la salva, impedendo che sia violentata. Ad Asayo non resta che riconoscere il sentimento nato dentro di lei: anche se a Debora non piacciono le ragazze, lei non può fare a meno di dichiarargli il suo amore.
I problemi sono solo iniziati…

Considerazioni
Tada Kaoru, autrice dell’arcinoto manga da cui è stata tratta la serie tv “Kiss me Licia”, dà luogo a una commedia che sembra lontana dal mondo dei gruppi rock giapponesi degli anni Ottanta. Eppure, a ben guardare, Debora graficamente ricorda Sheila di “Kiss me Licia”, il leader dei Kissrelish, gruppo rivale di Go/Mirko. Proprio come Sheila, Debora, a dispetto degli atteggiamenti ambigui e alternativi, è logicamente eterosessuale (ricordiamo che Sheila si sposa con la sua manager e ne ha una figlia).
Anche se la storia non è ambientata nel mondo delle rock band, il ritmo della narrazione ci riporta al gusto glam, ironico, alternativo, al gioco del contrasto tra estetica ed etica: è intimamente rock. Un pop rock allegro e giocoso, che coinvolge il lettore disposto a lasciarsi corteggiare dalla semplicità grafica e narrativa della Tada, dalla comicità offerta da un personaggio come Debora, che scandalizza quanti attorno a lei, inquadrati in una società tradizionale e rigida, non sono disposti a metterne in discussione i parametri formali, scambiando oltretutto la forma per il contenuto.
In definitiva Debora la rivale è una commedia svagata e ben costruita, meglio riuscita però nei primi due volumi che nei successivi due, in cui la freschezza dei personaggi e delle situazioni risulta essersi un po’ persa per strada.

 

____________________________________________
This page is online since 23/11/2015, last up 24/04/2019. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons