THE FIVE STAR STORIES (Five Star Monogatari) di Mamoru Nagano

THE FIVE STAR STORIES

A cura di Spaced Jazz

Titolo: Five Star Monogatari
Autore: NAGANO Mamoru
Categoria: Seinen

:: Il manga in Giappone ::
Titolo Originale: Five Star Monogatari
Casa editrice giapponese: Kadokawa Shoten 1986 (rivista: NewType), B/N e colore
Numero di volumi: 15, in corso

:: Il manga in Italia ::
Titolo: The Five Star Stories
Casa editrice: Flashbook, 2010
Collana: Big Comics
Prezzo: 7,50 euro

Storia

3960.
Fra le tempeste, nelle distese sterminate del pianeta Juno.
Due Mortar Headd si fronteggiano in una sfida all’ultimo sangue.
Lo sconfitto è Grard Sydmian, ultimo cavaliere rimasto dell’esercito di Re Colus. Grard muore fra le braccia di Est, la sua Fatima che lo ha seguito in trenta anni di avventure, per amore della quale non si è mai sposato.
Questo evento segna la fine di 900 anni di guerre e dolori: il sistema solare di Joker è ormai unificato sotto il dominio dell’imperatore Amaterasu.
Ma è ora di ripercorrere tutta la storia, stavolta partendo dall’inizio.

Questo è il prologo di The Five Star Stories, il manga di Mamoru Nagano serializzato da oltre vent’anni sulla rivista Newtype.
Un alone da serie di culto e una cadenza di pubblicazione rarefatta.
FSS è una space-opera raffinata e complessa come se ne sono viste poche nella letteratura mondiale a fumetti e forse nessuna di questo calibro nel panorama nipponico, un’opera che percorre gli stilemi robotici affiancandoli a un’epica romantica, con un’ambientazione retro-futuristica e tocchi fantasy che possono ricordare alcune opere occidentali, fra le quali Dune.
Ambientato sul sistema stellare di Joker con le sue cinque stelle e i suoi numerosi pianeti, abitati da una civiltà basata su ciò che rimane di un Super Impero avanzatissimo ma ormai scomparso, FSS sviluppa la sua trama coinvolgendo un gran numero di personaggi in un ancor più ampio lasso temporale.
Fra gelido acciaio ed eteree fanciulle: i Mortar Headd, i giganteschi mech da combattimento del mondo di FSS, sono il perfetto esempio dell’epica romantica di cui si diceva… questo anche perché gli Headdliner, i cavalieri prescelti per il loro pilotaggio, hanno bisogno al loro fianco di una Fatima. Le Fatima sono ragazze androidi create dall’ingegneria genetica, dotate di una capacita psichica superiore che si “fonde” con il sistema gestionale del MH diventandone cuore e anima. Il dottor Chrome Ballanche ne è il più grande costruttore e le considera come figlie… le ultime creazioni della sua vita, Lachesis, Clotho e Atropos, sono anche le tre Fatima Fates sul quale destino ruota parte dell’opera.

FFS è un lavoro dall’eccellente e personalissimo livello grafico… lo stile di Nagano è quanto di più adatto per narrare una vicenda simile… le sue capacità di mechanical designer sono evidentissime nei mezzi che progetta e disegna, ma al contempo hanno un ampio risalto scenografie e personaggi, specie quelli femminili dal grande fascino visivo e con un lavoro di cesello sugli abbigliamenti (se non ricordo male Nagano ha anche a che fare con la moda).
Le sue illustrazioni sono davvero splendide, probabilmente nessun altro manga ha delle copertine così belle e suggestive, quasi sempre giocate su un accostamento femminile/meccanico.

The Five Star Stories è un manga di successo in Giappone e con un nutrito numero di fan, visto che ha generato un mercato di model-kits dei suoi fantasmagorici Mortal Headds. Tuttavia in occidente, a parte qualche pattuglia di appassionati, era purtroppo un’opera semi-sconosciuta al grande pubblico, vista anche la difficoltà di ottenerne versioni occidentali… chi come me si è perso quella americana di diversi anni fa, incompleta, in sottilettoni e ormai rintracciabile solo a prezzi improbabili, non può che indirizzarsi verso l’edizione Flashbook.
Il fatto che in precedenza questa serie sia stata trascurata in occidente è dovuto probabilmente alla difficoltà dell’opera che richiede il suo bel lavoro di adattamento e traduzione, vuoi per l’abbondanza di tecnicismi, vuoi per il fatto che Nagano ha creato un setting particolareggiato e verosimile che prende forma nelle ricchissime note di fine volume, fra cronologie, descrizioni, mappe, schizzi e bozze di mezzi meccanici, personaggi e anche abiti.

 

__________________________________________________
Online since 09/09/2008, last up 07/07/2020. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons