Blanc di Asumiko Nakamura

logoblancnew2A cura di Emy

Titolo originale: Blanc
Autrice: NAKAMURA Asumiko
Categoria: Yaoi*

*Warning: con “YAOI” si intendono storie di amore omosessuale fra maschi, con contenuti espliciti e sono pertanto indicati per un pubblico maturo.  

Blackcoverjp Blackcoverita :: Il manga in Giappone :: 
Casa editrice: Akaneshinsha
Numero di volumi: 2 -concluso
Rivista di serializzazione: Opera
Anno di pubblicazione: 2018

:: Il manga in Italia :: 
Casa editrice: Magic Press 
Numero di volumi: 2 -concluso 
RingsitaPubblicato a partire da: Marzo 2021
Distribuzione: fumetteria e libreria
Prezzo: 8.50 euro
La prima edizione comprende un albo di 40 pagine a tiratura limitata: “Rings”. 

Storia
logoblancDopo il successo della serie “Compagni di classe”, Asumiko Nakamura torna nella collana 801 con Blanc, serie in due volumi in cui seguiamo la vita degli ormai inseparabili Sajo e Kusakabe, i protagonisti della serie principale che ha visto il loro amore sbocciare tra i banchi di scuola. 
Blanc inizia tre anni dopo l’inizio della relazione di Sajo e Kusakabe. Molte cose sono cambiate, soprattutto il fatto che i due seguono strade che li tengono separati: la ristorazione per Kusakabe e l’ambito medico per lo studioso Sajo. Questi cambiamenti finiscono per generare incomprensioni tra i due, nonostante si fossero regalati un anello (episodio narrato nell’albetto “Rings” che quindi precede cronologicamente “Blanc”).  Purtroppo i dubbi attraversano l’animo di Sajo che, alla vigilia di un passo importante, non riesce a contenerli e fa d’istinto una scelta tanto assurda quanto dolorosa: separarsi da Kusakabe per vedere chiaramente nei suoi sentimenti e prendere, di conseguenza, una decisione. 

Considerazioni
blanctavola01Sajo e Kusakabe sono due personaggi molto amati, fin da quando fecero la loro comparsa nel 2006, motivo per cui l’autrice regolarmente torna a raccontare le vicende che li vedono protagonisti nel corso degli anni. Cosa piuttosto gratificante per i lettori, che possono vedere i loro beniamini crescere e vivere le diverse fasi della vita, dal periodo scolastico e adolescenziale all’avventura prima universitaria e poi lavorativa di giovani adulti. Attraversano difficoltà e a loro volta si vedono crescere, cercando un modo per far quadrare i conti e portare avanti una storia d’amore che vuole vivere a dispetto delle differenze, anche sociali, che li separano. 
Chi segue la storia di Sajo e Kusakabe dagli inizi (i tre volumi “Compagni di classe” prima stagione, inverno, primavera, “Sora e Hara” e i due volumi “Q.B.”) non può lasciarsi sfuggire Blanc, che segna un punto importante tra i due, alle prese col tentativo di restituire significato alla loro relazione, oppure decidere per la separazione. Più scorrevole che mai (anche troppo, in certe pagine che sembrano letteralmente volare via), con una scansione delle scene ordinata e regolare, questi due volumi sono percorsi da un ritmo pacato che segna il passaggio da una storia romantica scandita da emozioni fortissime a un rapporto più adulto, che prosegue sui binari della quotidianità e fa della passione non il motore ma la conseguenza dello stare insieme. Nonostante sia fruibile autonomamente rispetto alla serie, Blanc è consigliato a chi già conosce i personaggi, in modo che sia possibile coglierne tutte le sfumature e apprezzarne la crescita. Rispetto ai precedenti, questi due volumi che (si presuppone) chiudono la storia di Sajo e Kusakabe, presentano comunque soluzioni grafico-narrative meno originali rispetto a quanto eravamo abituati, anche gli eventi sono piuttosto prevedibili e l’unica sorpresa è un personaggio secondario, la madre di Sajo. In ogni caso Blanc risulta imperdibile per chi ha seguito finora la vicenda dei “Compagni di classe”. 

____________________________

Online since 03/05/2021. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons