Recensione Manga – Citrus di Saburouta

logo_citrusA cura di Emy (testi) e Livio (logo)

Titolo originale: Citrus
Autrice: Saburouta
Categoria: Yuri

00001coveritacitrus:: Il manga in Giappone :: 
Casa editrice: Ichijinsha
Numero di volumi: 10, completo
Anno di inizio pubblicazione: 2012
Rivista di pubblicazione: Comic Yuri Hime 

:: Il manga in Italia :: 
Casa editrice: Panini
Numero di volumi: 10, completo
Pubblicato a partire da: Agosto 2018
Prezzo: 7 euro.
Nel Marzo 2022 la casa editrice edita la ristampa di Citrus e nel contempo il sequel Citrus +

citrusanime:: Anime :: 
Regia: Takeo Takahashi, Naoyuki Tatsuwa 
Musiche: Ryō Takahashi
Studio: Passione
Rete: AT-X, Tokyo MX, SUN, BS Fuji
1ª TV giapponese:  2018
Episodi: 12 (completa)

Storia
storiacitrusL’esuberante Yuzu, la nuova arrivata, fa il suo ingresso nella scuola truccata e agghindata di tutto punto, ma scopre quanto prima che l’istituto, esclusivamente femminile, ha un regolamento piuttosto rigido, motivo per cui le viene sequestrato persino il cellulare. Ben presto fa la conoscenza della presidentessa del consiglio studentesco: Mei, che si distingue per la sua serietà e la strenua fedeltà al regolamento d’istituto. Yuzu e Mei hanno caratteri opposti ma, nonostante ciò, saranno costrette a convivere in quanto i loro genitori si sono da poco sposati, cosa che le rende a tutti gli effetti delle sorellastre. La convivenza le porterà a conoscersi meglio e a capire di essere attratte l’una dall’altra. Ma come accettare questa realtà, come fare a spiegarsi l’un l’altra e a vivere con onestà i loro sentimenti? 

Considerazioni
consicitrusIl plot della convivenza forzata è tra i più abusati nell’ambito dei manga, non stupisce quindi che faccia capolino anche in questo titolo. 
Plot a parte, la storia ruota essenzialmente attorno alle due protagoniste, che la regia esamina con attenzione grazie all’abbondanza di primi piani e inquadrature ravvicinate. Possiamo seguire ogni sfumatura dei loro sguardi, ogni reazione e ogni gesto, ed è difficile non restare coinvolti nella vicenda che le unisce. La storia vola via in modo scorrevole, incalzata da un ritmo velocissimo che da una parte non permette di interrompere la lettura, dall’altra lascia un po’ frastornati perché alcune situazioni (per esempio il matrimonio dei genitori) risultano approssimative, forzate. 
Anche la parte grafica, pulita e gradevole, sottolinea tanto i punti di debolezza (sfondi ridotti all’osso, poca varietà delle inquadrature) quanto i punti di forza (focus sulle espressioni specie facciali dei personaggi), pertanto i volumi mantengono quanto promesso: una storia d’amore che nasce tra due ragazze molto diverse eppure simili, un amore che cerca di vivere a dispetto degli ostacoli del mondo tanto interiore quanto esteriore. 
Se si è già avuto modo di esplorare i yuri nei manga, questo titolo non brillerà per una straordinaria inventiva, ma nemmeno deluderà per povertà di mezzi narrativi o grafici: Citrus si può definire un prodotto onesto, svolto secondo tutti i crismi della categoria di appartenenza e in grado di risultare emozionante e gratificante per i lettori in cerca di questo tipo di storie.  

Gallery

____________________________

Online since 14/03/2022. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons