2001 Nights (2001 Ya Monogatari) di Yukinobu Hoshino

2001 NIGHTS

A cura di Emy (storia) e Spaced Jazz (considerazioni)

Titolo: 2001 Nights
Autore: HOSHINO Yukinobu
Categoria: Seinen

:: Il manga in Italia ::

Prima Edizione
Casa editrice: Granata Press, 1992
Serie completa in 6 volumi
Costo: £ 5000, B/N, edicola e fumetteria

Seconda Edizione
Casa editrice: Flashbook, 2006
Serie completa in 3 volumi
Costo: 9.90, B/N e col.
Distribuzione: solo fumetteria

Storia
2001 Nights è una raccolta di episodi s-f di chiara ispirazione asimoviana, pubblicata  diversi anni fa in Italia dalla defunta Granata Press. Gli episodi sono organizzati come racconti brevi: ognuno può essere letto indipendentemente dagli altri, ma nello stesso tempo è inserito in modo tale da formare con gli altri -mediante una sapiente struttura “a mosaico”- un grandioso affresco umano. Siamo in un vicino futuro: l’umanità si appresta a colonizzare altri pianeti, tra la paura e la speranza di incontrare nuove forme di vita. Su questo sfondo hanno inizio, s’intrecciano, si concludono a volte tragicamente episodi di piccoli uomini sperduti in uno sconfinato universo… fin qui la descrizione ufficiale. Inutile cercare di descrivere l’abilità narrativa, l’alta qualità dei dialoghi, la raffinatezza e il realismo del segno grafico: “2001 Nights” è una lettura da consigliare a prescindere che si sia interessati o meno alla s-f, a prescindere che si sia interessati o meno ai manga. Dal momento che la Flashbook si è resa (con merito) artefice di una seconda e migliore edizione di questo capolavoro, non possiamo che consigliarne caldamente la lettura a chiunque… in attesa di una terza edizione che, ne sono sicura, prima o poi ci sarà.

Considerazioni
“I sogni degli uomini mirano al cielo infinito”. Con questa frase si potrebbero condensare bene i contenuti di 2001 Nights (Nisenichiya Monogatari), il capolavoro nato ormai un ventennio fa dalle matite di un ispirato Yukinobu Hoshino. La seconda edizione Flashbook rende assolutamente giustizia a quest’opera, costituita da storie autoconclusive dal tema comune del rapporto fra la razza umana e lo Spazio. In questo primo volume ne abbiamo otto più un prologo, di solito sulla ventina di pagine tranne l’ultima, molto più consistente.
Il titolo non è assolutamente casuale, infatti l’ispirazione principale di questo fumetto è chiaramente “2001 Odissea nello spazio” di Kubrick, sia per le numerosissime citazioni (vedi il quasi pedissequo prologo) sia per i contenuti fondamentali filosofici e l’intensità della narrazione. Questo non è un manga di avventure fra le stelle (o meglio, non solo) quanto una riflessione sulla natura umana alla costante ricerca del significato stesso della sua esistenza in questo universo, dei suoi sogni e del suo anelito alla conoscenza. La lettura però è tutt’altro che fredda e asettica, ma anzi emozionante e regala perle stupende, come per esempio “Orfani dello spazio”. La storia più lunga al termine di questo volume, su un ipotetico decimo pianeta del Sistema Solare, è sicuramente la più metafisica, ispirata al “Paradiso Perduto” di Milton e all’antitesi fra bene e male, dal confine spesso labile nella coscienza umana.
I disegni di Hoshino riflettono bene anche graficamente la bellezza delle storie, è un autore dal tratto realistico che stilisticamente si può accostare a un altro grande come Katsuhiro Otomo.
L’edizione Flashbook è di grande qualità, curata nei dettagli e dal prezzo, circa 10 Euro, assolutamente giustificato.

 

__________________________________________________
Online since 09/09/2001, last up 06/07/2020. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons