Pornographer di Maki Marukido

A cura di Emy

Titolo giapponese: Pornographer
Autrice: MARUKIDO Maki
Categoria: Yaoi*

*Warning: con “YAOI” si intendono storie di amore omosessuale fra maschi, con contenuti espliciti e sono pertanto indicati per un pubblico maturo.  

:: Il manga in Giappone ::
Numero di tankoubon: 1, completo
Anno di pubblicazione: 2016
Casa editrice: Shodensha
Rivista di serializzazione: on Blue

:: Il manga in Francia ::
Inizio pubblicazione: 2017
Volumi: 1, completo
Casa editrice: IDP HOME VIDEO
Collana: Hana collection
Prezzo: 7,95 

:: Il drama ::
Data di trasmissione in Giappone: 2018
Titolo: Pornographer/Il romanziere
Diretto da: Koichiro Miki
Scritto da: Maki Marukido (manga) e Koichiro Miki
Disponibile su: Rakuten Viki
Episodi: 6, trasmessi su Fuji TV
Cast: Rio Kijima e Haruhiko Kuzumi
Davvero notevoli gli attori protagonisti alle prese con dei ruoli non facili, data la tematica e l’intensità della storia. Pornographer, nota anche come Il romanziere, è una bella serie che credo potrebbe piacere non solo agli estimatori degli yaoi ma in generale a chi apprezza film drammatici giocati su vicende interiori o romanzi di formazione dai toni intimisti. La regia concede poco al voyeurismo, facendo intendere senza mostrare esplicitamente, quindi optando per una scelta elegante ma rispettosa dell’opera originaria, nei cui confronti questo live è piuttosto fedele. Soltanto il finale si distacca parzialmente dal manga, e devo dire che ho apprezzato questa scelta perché sottolinea il significato dell’incontro dei due protagonisti: un’occasione di crescita per entrambi e il motivo per Kijima di riprendere in mano ciò che rischiava di lasciarsi alle spalle. Unica nota stonata è il tema musicale, suggestivo eppure ripetuto troppe volte per non riuscire ridondante (a un certo punto ha un effetto quasi comico).

:: Sequel e Prequel ::
In Giappone nel 2016 l’autrice ha realizzato un altro volume autoconclusivo, Indigo no Kibun, incentrato su Kijima e i suoi trascorsi con l’amico di lunga data Shirou Kido. Anche questo volume, nel 2019, ha ispirato un drama in 8 episodi dal titolo Mood Indigo. Sia Indigo no Kibun che Pornographer hanno una traduzione inglese autorizzata, acquistabile su futekiya, un blog online dove pagando una quota mensile si ottiene l’autorizzazione a leggere online manga Boys’love tradotti legalmente. I drama ricavati dai manga, Pornographer e Mood Indigo sono entrambi disponibili anche in Italia su Rakuten Viki. Infine nel 2019 è stato pubblicato in Giappone il sequel di Pornographer: il volume autoconclusivo Zoku Pornographer Playback

Storia
Haruhiko Kuzumi è uno studente universitario che durante una pedalata in bici si scontra con Rio Kijima, uno scrittore di romanzi pornografici, ferendogli il braccio destro. A causa dell’impossibilità di scrivere, per risarcire lo scrittore Haruhiko incomincia a lavorare per lui scrivendo, sotto dettatura, i suoi romanzi. Kijima è una personalità affascinante e la sua voce, mentre detta le scene erotiche che Haruhiko deve riportare su carta, comincia a insinuarsi nella mente del ragazzo spingendolo a immaginare e fantasticare prima sui personaggi di cui trascrive le vicende e poi sullo stesso Kijima. Lo scrittore però non è certo un carattere limpido: approfondendo la conoscenza, Haruhiko scopre una a una tutte le bugie di Kijima… non è vero che non possiede un cellulare, non è vero che aveva bisogno di qualcuno che scrivesse al posto suo perché il braccio offeso è il destro, mentre lo scrittore è mancino… non è vero in realtà neanche che avesse una consegna da rispettare. E tra tutte queste menzogne, quale ruolo svolge Shirou Kido, editor e amico di lunga data, che ha anche una copia delle chiavi dell’appartamento di Kijima?

Considerazioni
Il titolo del manga trae in inganno, perché dà a intendere che l’opera ha un contenuto più volgare ed eccessivo di quello che in effetti offre. Pornographer è soprattutto una storia ben costruita, perché incentrata su due protagonisti dalle psicologie credibili. In particolare lo scrittore, Kijima, nel suo essere debole, bugiardo e manipolatore è talmente realistico da far sorgere il sospetto nel lettore che l’autrice abbia veramente conosciuto un uomo di questo tipo. Il sentimento che nasce in Haruhiko non è forzato anzi è molto naturale: dapprincipio è solo suggestione, un pensiero provocato da uno stimolo esterno (la voce dello scrittore), poi diventa immaginazione che dipinge un quadro d’insieme, infine è pieno desiderio, la presa di coscienza che la nostra immaginazione mostra quello che ci manca. Il desiderio nasce dalla mancanza: Haruhiko scopre che il mondo suggerito dallo scrittore gli appartiene ma gli manca, quindi lo desidera.

Il tema arte-vita è svolto in modo esemplare: che rapporto c’è tra le parole scritte e la vita? Può una pagina scritta invogliare a vivere una situazione, far nascere un sentimento? Galeotto fu il libro e chi lo scrisse, direbbe qualcuno. Il discorso è chiaramente metanarrativo, perché essendo Pornographer un manga yaoi, rientra di diritto nella letteratura erotica: ergo, il desiderio di Haruhiko nei confronti di Kijima si trasmette al lettore, che prende a desiderare quel che Haruhiko desidera. Haruhiko è il lettore mentre Kijima svolge la funzione della mangaka yaoi: il suo ruolo è quello di suggerire per suscitare il desiderio e poi soddisfarlo.

Pornographer è un’opera interessante, al di sopra della media degli yaoi perché non si limita a descrivere ma fa sentire, non ha bisogno di mostrare più di quel che deve e quel che mostra è perfettamente inserito in una trama solida grazie a un’accurata pianificazione. Non concede più di tanto al voyeurismo fine a sé stesso, le scene esplicite sono dosate con cura, supportate a dovere da una grafica sobria, precisa ed efficace: queste scene sono necessarie, al punto che potrei consigliare la lettura del manga o la visione del live anche a chi ignora o si disinteressa del mondo yaoi ma non disdegna l’erotismo, che è universale e travalica le differenze di genere (in tutti i sensi).

Mi piacerebbe vederne un’edizione italiana, però al momento in cui scrivo di yaoi in Italia c’è una certa abbondanza (rispetto agli shoujo e ai josei, che sono in minoranza rispetto a yaoi e shounen ai), quindi… Mi limiterei a segnalare i drama disponibili su Rakuten Viki, in streaming gratuito e legale: Il Romanziere e Mood Indigo.

 

__________________________________________________
Online since 25/05/2020. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons