Recensione Manga – Deadlock di Saki Aida e Yuu Takashina

logodeadlockA cura di Emy 

Titolo originale: Deadlock
Autrici: Aida Saki (storia) e Takashina Yuu (disegni)
Categoria: Yaoi*

*Warning: con “YAOI” si intendono storie di amore omosessuale fra maschi, con contenuti espliciti e sono pertanto indicati per un pubblico maturo. 

coverjapdeadlock:: Il manga in Giappone ::
Casa editrice: Tokuma Shoten
Volumi: 4, completo
Anno di pubblicazione: 2011
Rivista di serializzazione: Chara

“Deadlock” è l’adattamento manga del primo volume di una serie di light novel scritte da Saki Aida: “Deadlock”, “Deadheat”, “Deadshot”, più alcuni volumi extra che raccolgono delle side stories.

novel:: Il manga in Italia ::
Casa editrice: Flashbook
Pubblicato a partire da: Gennaio 2022
Distribuzione: libreria, fumetteria e online
Brossurato, 12×18, B/N, € 6,90.

Storia
storiacharaYuto Lennix, un agente della squadra antidroga di Los Angeles, è accusato dell’omicidio del suo compagno di squadra. Vittima di un complotto, viene imprigionato nel carcere di Schelger, dove diventa presto il bersaglio degli altri detenuti. Qualche tempo dopo il suo arrivo, Lennix riceve la visita di Mark Hayden, un agente dell’FBI che gli offre la libertà, ma in cambio deve riuscire a trovare Corvus, il misterioso leader di un gruppo terroristico. Tra i quotidiani scontri razziali e le dure regole tra le sbarre, storiachara2Yuto dovrà proteggere sia i compagni più deboli che se stesso. Intanto il compagno di cella Dick Burnford, una persona enigmatica che sembra essere rispettata da tutti i detenuti, dopo gli iniziali dissapori cercherà di prenderlo sotto la propria ala.
Il talento della famosa sceneggiatrice Saki Aida, intrecciato al tratto elegante e sensuale di Yuh Takashina, ci offre il mistery recentemente concluso in Giappone e che sta giusto giusto celebrando il 15° Anniversario: “Deadlock” (trama da casa editrice).

Considerazioni
consideadlockDeadlock non è il primo BL approdato in Italia ambientato in un carcere, essendo stato pubblicato nel 2015 da Magic Press Under Grand Hotel di Mika Sadahiro, uscito in Giappone nel 2003.
Come il suo predecessore, Deadlock è ricco di avvenimenti drammatici inseriti in un’atmosfera claustrofobica, ma nel manga della Sadahiro gli eventi sono decisamente più esasperati e l’atmosfera più cupa e disperata.
Nonostante Saki Aida non ci risparmi tematiche quali stupro, vendetta e violenza (canonici in un’ambientazione di questo tipo), il romance prende il sopravvento in questo BL in cui la grafica supporta in modo efficace l’impianto narrativo, a sua volta piuttosto lineare, con una buona regia che sottolinea l’andamento emotivo della vicenda. La singolare griglia a due consente poche o pochissime vignette per ogni tavola, motivo per cui la lettura è scorrevole, forse troppo. I personaggi convincono il giusto, non brillano per originalità, ma neanche risultano deboli mentre sfoggiano la naturale avvenenza richiesta dalla tradizione BL.
Deadlock è nel complesso un BL valido e una lettura gratificante, che mantiene quanto promette. L’unico appunto che si potrebbe fare è che, essendo tratto dal primo di una serie di light novel, potrebbe suscitare la curiosità di leggere appunto l’opera originaria, per ragioni di completezza. E chissà, non poniamo limiti alla provvidenza…

Gallery

__________________________________________________
Online since 10/01/2022. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons