Sugiru Juunana no Haru di Fuyumi Ono e Kotetsuko Yamamoto

A cura di Emy

Titolo originale: Sugiru Juunana no Haru
Titolo inglese: My 17th Spring
Storia: ONO Fuyumi
Disegni: YAMAMOTO Kotetsuko
Categoria: Josei

:: Il manga in Giappone ::
Casa editrice: Gentosha
Numero di volumi: 2 -concluso
Rivista di serializzazione: Web Spica
Anno di pubblicazione: 2007

Storia
Si sta avvicinando il diciassettesimo compleanno per Naoki quando si trova, con la sorellina Noriko, a casa della zia e del cugino.
Ogni anno Naoki e Noriko trascorrono le vacanze con la zia e il cugino, in una villa immersa nel verde, presso un bosco. Poche le case nei dintorni, discreti i vicini.
Il cugino Takashi, più piccolo di un mese rispetto a Naoki, è dolce con la madre, unico genitore che gli è rimasto, e amichevole con i cugini. Per questo, quando un giorno si rabbuia, il suo cambiamento è subito notato da Naoki.
Alle domande del cugino, Takashi risponde in modo evasivo, fino a quando non si confida: dorme poco e male a causa di una presenza che da qualche tempo lui avverte come reale. Qualcosa si muove in giardino, non saprebbe dire se umano o meno.
Ovviamente Naoki ride, pensando a una presa in giro. Come da copione, Takashi si rimangia tutto, in fondo non è successo niente e va tutto bene.
Ma l’indomani il mite Takashi comincia a dare segni inequivocabili che qualcosa è cambiato: è scostante, sgarbato in particolar modo verso la madre che, a sua volta, sembra accusare parecchio l’atteggiamento del figlio nei suoi confronti.
Naoki e Noriko si chiedono cosa stia accadendo ma, per quanto si arrovellino, non trovano soluzione.
Fino a quando non scoprono la zia, una mattina, in condizione critiche… sembra abbia tentato il suicidio. Eppure, guardando il ghigno di Takashi, Naoki non può fare a meno di accarezzare l’eventualità che si tratti di omicidio…

Considerazioni
Un thriller soprannaturale da manuale, questo firmato da Fuyumi Ono, scrittrice nota per il romanzo I dodici regni da cui l’omonima serie animata, i romanzi della serie Ghost Hunt e relativa serie animata e una serie di horror/thriller, alcuni dei quali resi graficamente da Kotetsuko Yamamoto.
Quest’ultima è una mangaka alquanto famosa per chi segue il mondo dei Boys Love, in Italia infatti è stata pubblicata da Flashbook (serie in 3 volumi Questa notte con te/Koyoi omae to) nel 2017. Si tratta di un’autrice prolifica, valida e versatile, di cui è auspicabile possano essere reperibili altre opere in futuro, ma mi auguro non solo boys love… i josei thriller che ha firmato in coppia con Fuyumi Ono potrebbero interessare un pubblico ampio ed eterogeneo.
In particolare il ritmo narrativo, calibrato a perfezione, serve allo scopo: costruire una sensazione di inquietudine, creare suspence, trasmettere la sensazione della tragedia imminente cui i protagonisti cercano con tutte le forze di sottrarsi. Le forze soprannaturali sono fonte di paura e inquietudine perché imprevedibili e incontrollabili (abbiamo presente Poltergeist di Spielberg?), quindi basta il presentimento di quel che sta per accadere per mettere il lettore in tensione, insinuare nella mente il dubbio che qualcosa, nel buio, lì fuori, si stia muovendo veramente. Una certa verbosità può essere avvertita come pesante ed eccessiva, la medesima che si può riscontrare in alcuni punti del famoso Death Note, ma questa caratteristica che rende l’azione statica nello stesso tempo contribuisce a costruire l’atmosfera più adatta.
La parte iniziale, come negli horror e thriller tradizionali, si impegna a definire il set in cui muoveranno i personaggi: una lenta descrizione dell’ambiente e degli attori ci fa “vivere” la situazione di equilibrio; la campagna e la villa sono il locus amoenus, il luogo utopico della perfezione che, con l’avanzare della narrazione, si incrina un pezzo alla volta quando quel qualcosa di ineffabile raggiunge i personaggi – nonché il lettore – e subito si avverte l’odore del sangue.
In conclusione: sorry guys, no romance, no boys love… Qui c’è solo una bella storia e un bel manga e direi che non c’è altro da aggiungere.

 

_____________________________________________
Online since 23/11/2020. This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.Licenza Creative Commons.Licenza Creative Commons